Assistenza

Ascolto,Rispetto e Competenza al vostro servizio.

Il nostro lavoro si sviluppa a partire dall’ascolto e analisi dei bisogni/desideri delle persone e del loro nucleo familiare.
Il nostro punto di vista: non solo l'orientamento alla centralità della persona, ma anchesoddisfazione e benessere psico-fisico delle persone di cui ci prendiamo cura. Infatti, al momento dell’acceso al servizio, si concorda e si sviluppa con il cliente, i familiari e il responsabile de servizio un progetto di assistenza individuale, dove necessità, desideri, preferenze ed obiettivi di ciascuno sono posti alla base dell’assistenza.

La Residenza Servita VILLA LA QUIETE  [PRIVATO]  VIA COLPERNACO N.2 06034 FOLIGNO
È una struttura residenziale la cui titolarità sita in zona collinare Uppello di Foligno,circondata dal verde.

E' una struttura di proprietà della Cooperativa La Terzassistenza.

La Funzionalità della struttura è estesa nelle 24 ore della giornata e  rivolta alle persone anziane. In quanto tale, la Residenza offre una Tipologia di Servizio che la inquadra nel Piano Sociale Regionale come Residenza Servita. 

La struttura può ospitare persone anche per brevi periodi, connotandosi come servizio di sollievo alle famiglie. La Residenza Servita è autorizzata dall’ATI n° 3 dell’Umbria con determinazione dirigenziale n°6 del 03/09/2014.

La caratteristica dell'autosufficienza degli ospiti consente di realizzare un intervento ben preciso: evitare l'aggravamento psicofisico degli anziani, favorendo tutte quelle situazioni che sono di stimolo per una partecipazione attiva ad ogni attività della giornata, migliorando nel contempo la qualità esistenziale e, di conseguenza, la qualità di vita degli stessi. Il personale della Cooperativa agisce quotidianamente intervenendo nel supporto alle attività routinarie degli Ospiti (cura del sé, della propria stanza, ecc.), favorisce le relazioni tra gli Ospiti, tra questi e i propri familiari, con i tecnici dei servizi sociali e più in generale con tutto l'esterno. Oltre agli operatori socio assistenziali la Cooperativa fornisce un referente con adeguato curriculum per tutti gli aspetti organizzativi e di coordinamento. 

Centro Diurno “Nonno parking“
Il Centro è riservato ad anziani parzialmente autosufficienti. Il Centro Diurno è un servizio considerato di sollievo alla famiglia con caratteristiche prettamente relazionali, che tendono ad un mantenimento delle abilità delle persone che usufruiscono del servizio. È garantito il trasporto alla e dalla struttura. Il Centro Diurno e’ attiva tutti i giorni della settimana (da lunedì alla domenica), dalle 07:00 del mattino alle 21.30. All'ospite viene garantita la prima colazione ,pranzo,merenda e cena. Le figure professionali presenti nel Centro Diurno sono tipicamente: infermiere; fisioterapista; terapista occupazionale; animatore/educatore; operatore socio assistenziale. I servizi offerti

Assistenza di carattere sociale. Oltre all’assistenza alla persona (igiene personale, bagno assistito) devono essere garantite:
-attività motoria programmata;
-attività di animazione e di socializzazione, iniziative socioculturali, supporto sociale;
-attività formative-educazionali, rivolte ai familiari e ai caregiver sulle modalità di assistenza all’anziano.

Assistenza di carattere sanitario:
-assistenza infermieristica (somministrazione di terapie, misurazione della pressione, gestione del catetere, ecc.);
-riabilitazione (fisiokinesiterapia, terapia occupazionale);
-assistenza medica garantita dal medico di medicina generale;
-servizio podologico;
-protocolli riguardanti il ricorso alla contenzione fisica concordati fra i vari operatori.

Assistenza di carattere preventivo:
-il Centro Diurno non hs soltanto finalità di cura, né tantomeno di custodia, dovendo preparare e attuare programmi formali di prevenzione, riguardanti, ad esempio, vaccinazioni e prevenzione di sindromi geriatriche quali le cadute, l’incontinenza urinaria, la malnutrizione, il decondizionamento fisico, le lesioni da pressione, la depressione ecc.

Il Servizio, ubicato a Foligno in Via B.Cairoli n.55, è stato autorizzato dalla Regione dell'Umbria direttamente alla Cooperativa Gli Operatori lavorano su diversi ambiti, alcuni che possiamo definire di routine come lettura dei giornali, costruzione e realizzazione di piccoli manufatti, attività di terapia occupazionale, altri strutturati come veri e propri laboratori espressivi come Musicoterapia ecc.. Il centro è autorizzato dall’ATI n° 3 dell’Umbria con determinazione dirigenziale n°7 del 16/09/2014.